Kobelco lancia due nuove macchine di ultima generazione

Il nuovo escavatore multiuso ED160BR-7 Blade Runner e il modello SK140SRL-7 per applicazioni forestali

Dopo aver lanciato ad inizio anno i modelli SK140SRLC-7 e SK130LC-11, Kobelco Construction Machinery Europe B.V. (KCME) è lieta di annunciare l'introduzione nella gamma di due nuove macchine di ultima generazione.

 

Il nuovo escavatore multiuso ED160BR-7 Blade Runner

Famoso per le sue doppie funzionalità di utilizzo, il Kobelco ED160BR Blade Runner offre una maggiore produttività ed efficienza in cantiere consentendo agli operatori di scavare e livellare il terreno, il tutto con una sola macchina. Il nuovissimo ED160BR-7, ora disponibile in Europa, si basa sul successo dei suoi predecessori per offrire ulteriori miglioramenti grazie alla sua eccellenza in termini di operatività, comfort e design.

 

L'escavatore multiuso ED160BR-7 Blade Runner è in grado di coprire una vasta gamma di applicazioni, tra cui l’architettura paesaggistica, la bonifica dei terreni e la manutenzione di strade forestali; inoltre il design a raggio ridotto lo rende particolarmente adatto a cantieri di piccole dimensioni e ambienti confinati. La potente lama apripista a 6 direzioni offre potenza, angolo e inclinazione (PAT) in modo da poter essere inclinata di 25 gradi a sinistra o a destra per spostare la terra fuori dal percorso dell'operatore, mentre la sua funzione di inclinazione è ideale per lavorare su pendenze e fossati.

Il nuovo escavatore Kobelco ED160BR-7 blade runner

Il nuovo SK140SRL-7 per applicazioni forestali

L’escavatore SK140SRL-7 è una variante del modello SK140SRLC-7 appositamente studiato per essere impiegato nelle operazioni di disboscamento. È stato progettato per garantire massima efficienza e produttività oltre a maggiore potenza e velocità. Sono stati introdotti anche dei miglioramenti nel design per il comfort e la sicurezza dell’operatore. Il modello vanta anche una serie di funzionalità specifiche per garantire prestazioni eccezionali nelle attività forestali e nelle operazioni di disboscamento: un cingolo più lungo (3.790 mm), una base più larga (900 mm) per una minore pressione su terreni morbidi (28 kPa) e un’altezza dal suolo complessiva di 580 mm (rispetto ai 425 mm del modello SK140SRLC-7) per corse più fluide e maggiore manovrabilità.

Escavatore Kobelco SK140SRL-7


Lo staff di Kobelco è a completa disposizione per fornirti maggiori dettagli e informazioni.
CONTATTACI

AGGIORNAMENTO IMPORTANTE

SaMoTer, la 31ª edizione slitta al 2023
Decisione condivisa con case costruttrici e associazioni di settore

Nel 2021 debutta nuovo evento demo in cava dedicato al mercato Italia

LEGGI TUTTO