Macchine per costruzioni protagoniste a SaMoTer

Si consolida la ripresa del mercato italiano di settore. Unacea presenta il talk show Mescolare è meglio! per discutere di sicurezza del calcestruzzo

 

Continua la ripresa del mercato italiano delle macchine per costruzioni che ha chiuso in positivo il 2016 con 10.984 macchine vendute, in crescita del 26% su base annua. Nel dettaglio, sono state 10.517 le macchine movimento terra immesse sul mercato ( +25%) e 467 le macchine stradali (+44%). Anche per il 2017 il mercato italiano di settore sembra destinato a mantenere il segno positivo; questo quanto emerge dal report annuale del SaMoTer Outlook, strumento di analisi congiunturale realizzato in collaborazione con Prometeia e con il contributo di Unacea. Secondo il documento, anche grazie alla ripresa dell’attività edilizia dopo 8 anni di crisi, il mercato italiano dovrebbe continuare a crescere nel prossimo biennio, arrivando a 15.000 macchine vendute nel 2018 (+34% nel biennio).

La ripresa del mercato che sembra ormai consolidarsi è la buona notizia con cui si inaugura domani presso la Fiera di Verona la trentesima edizione di SaMoTer, il salone internazionale delle macchine per costruzioni e da cantiere in programma fino a sabato 25. Il focus di questa edizione del salone sarà la gestione delle emergenze, intesa come conoscenza e prevenzione dei disastri ambientali e del dissesto idrogeologico.

Unacea sarà presente a SaMoTer con una area lounge allestita nel padiglione 7 (stand D8) e pensata come area di incontro e networking per le aziende del settore. Nell’ambito del focus si inserisce il talk show Mescolare è meglio!, organizzato da Unacea in collaborazione con SaMoTer e con il patrocinio di Ance Catania, che si svolgerà nella Lounge Unacea giovedì 23 febbraio dalle 11.30 alle 13.30.

L’evento coinvolgerà attori pubblici e privati per discutere di sicurezza del calcestruzzo e dei manufatti e per ribadire la necessità dell’uso del mescolatore nella produzione del calcestruzzo industrializzato, erroneamente prodotto nell’autobetoniera.

 

Fonte: Unacea - Unione Nazionale Aziende Construction Equipment & Attachments

 

Nata nel 2010, Unacea è l’associazione di categoria aperta al contributo di tutte le aziende italiane di macchine per costruzioni. Attualmente ha un tasso di rappresentatività in termini di fatturato di oltre il 75% del valore dell’intera industria nazionale di macchine e attrezzature per il movimento terra e per il calcestruzzo.
Unacea è socio del Cece, il Comitato europeo dei produttori di macchine per costruzioni che raggruppa le associazioni nazionali di 14 paesi in rappresentanza di circa 1.200 aziende, per un fatturato di circa 23 miliardi di euro e 130 mila persone impiegate direttamente.