Vuoi esporre a SaMoTer 2017? Iscriviti subito per usufruire delle tariffe agevolate!
veronafiere
Verona | 2020

Cresce il mercato italiano nel 2016

Stabilizzare la ripresa: Unacea rilancia le campagne su zone a basse emissioni, mescolazione del calcestruzzo, demolizione selettiva e riciclo

Cresce il mercato italiano nel 2016

Nei dodici mesi del 2016 sono state immesse sul mercato italiano 10.984 macchine per costruzioni, con una crescita del 26% rispetto a quanto rilevato lo scorso anno. In particolare, le macchine movimento terra vendute sono state 10.517 (+25%) e 467 macchine stradali (+44%).

“La crescita del mercato si consolida trimestre dopo trimestre e questo significa che l’Italia rimane un paese strategico per il settore, sia dal punto di vista della produzione che del mercato – ha dichiarato Paolo Venturi, presidente di Unacea. Nonostante siamo ancora ben lontani dai livelli di mercato pre-crisi, occorre impegnarsi per stabilizzare la ripresa e rilanciare l’intero comparto”.

Da questo punto di vista Unacea propone un pacchetto d'iniziative che possono influire positivamente sia sulla dinamica del mercato di settore che sulla sicurezza delle opere e sulla riduzione dell’impatto ambientale. In particolare, con il documento “Missione meno emissioni“, l’associazione è impegnata nella sensibilizzazione delle amministrazioni comunali per l'applicazione di limitazioni alla messa in opera nei centri urbani per le macchine per costruzione più obsolete. Sul versante delle attrezzature, Unacea chiede un adeguamento delle normative per incentivare la demolizione selettiva e consentire nei piccoli cantieri il riciclo di alcuni inerti direttamente in loco (“Il ciclo integrato degli inerti”). Infine, di grande attualità e rilevanza è la campagna per la diffusione dell’utilizzo del mescolatore negli impianti per la produzione industrializzata di calcestruzzo (“Calcestruzzo: sicurezza, durabilità, ambiente e legalità”).

Quest’ultimo argomento sarà al centro del prossimo Construction Equipment Day in occasione della 30^ edizione di SaMoTer (23 febbraio - 11.00-13.00, Padiglione 7).

 

MACCHINE PER COSTRUZIONI
(unità vendute)
Periodo di riferimento: gennaio - dicembre 2016
Macchine per costruzioni 2015 2016 variazione %
Dozer 25 18 -28%
Escavatori cingolati 1.507 1.838 22%
Escavatori gommati 113 115 46%
Pale gommate 758 886 17%
Terne 4 ruote sterzanti 115 51 -56%
Terne rigide 75 130 73%
Terne articolate 15 12 -20%
Miniescavatori 4.938 6.241 26%
Minipale compatte 478 685 43%
Minipale compatte cingolate 357 461 29%
Dumper articolati 44 30 -32%
Totale MACCHINE MOVIMENTO TERRA 8.425 10.517 25%
Rulli 209 302 44%
Vibrofinitrici 116 165 42%
Totale MACCHINE STRADALI 325 467 44%
Totale MACCHINE PER COSTRUZIONI 8.750 10.984 26%
Dati produttori e importatori italiani di macchine per costruzioni

 

Fonte: Unacea - Unione Nazionale Aziende Construction Equipment & Attachments

 

Nata nel 2010, Unacea è l’associazione di categoria aperta al contributo di tutte le aziende italiane di macchine per costruzioni. Attualmente ha un tasso di rappresentatività in termini di fatturato di oltre il 75% del valore dell’intera industria nazionale di macchine e attrezzature per il movimento terra e per il calcestruzzo.
Unacea è socio del Cece, il Comitato europeo dei produttori di macchine per costruzioni che raggruppa le associazioni nazionali di 14 paesi in rappresentanza di circa 1.200 aziende, per un fatturato di circa 23 miliardi di euro e 130 mila persone impiegate direttamente.

!! attenzione !!

Nessuna agenzia esterna è autorizzata a proporre e/o raccogliere pubblicità per conto di Veronafiere

 

SaMoTer in the world

BUILDING EAST AFRICA
5-9 settembre 2017
Addis Abeba, Etiopia + Nairobi, Kenia


BUILDING WEST AFRICA
16-20 ottobre 2017
Yaoundé e Douala, Camerun